Vasetto raku in ceramica artigianale e terra semirefrattaria

0

Si tratta di una vasetto raku dai lustri metallici ottenuti grazie alla tecnica raku e all’impiego di colori e ossidi metallici particolari.

Partendo da terra semirefrattaria bianca e utilizzando il tornio elettrico è stato creato questo vaso che successivamente è stato cotto una prima volta nel forno elettrico del mio laboratorio per la ceramica.

Una volta che questo vasetto raku si è completamente asciugato ho provveduto, come già anticipato, a coloralo con ossidi metalli che una volta completata la seconda cottura hanno “restituito” i tipici colori azzurri e quasi metalizzati.

La seconda cottura è avvenuta nel forno a gas raku e successivamente i pezzi ancora incandescenti sono stati “buttati” nella segatura e foglie in modo da ottenere la riduzione d’ossigeno e la speciale colorazione delle cottura raku.

Immagine d un vasetto raku al tornio vista laterale

Vasetto raku vista frontale

INSERITO IL: 14/09/2017
AGGIORNATO IL: 11/01/2019

Condividi.

Lascia una risposta

Scroll Up

Questo sito si avvale di uso di cookie tecnici e di terze parti necessari al funzionamento e utili per tutte le finalità illustrate nella Informativa estesa o Cookies Policy. Se vuoi avere maggiori informazioni per proseguire nella navigazione di Terra Accesa oppure negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookies, consulta la Cookies Policy che segue. Cliccando su Accetta acconsenti uso dei cookies stessi Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi