Orecchini in ceramica artigianale: cottura e colorazione

0

Nella prima parte di questa guida dedicata alla creazione artigianale di orecchini in ceramica abbiamo visto come produrli partendo dall’argilla: una volta realizzate, le varie parti dei nostri futuri orecchini devono essere poste su una tavola di legno grezzo e ricoperte con un foglio di nylon per garantire un’asciugatura lenta e per evitare così spaccature e deformazioni.
Trattandosi di componenti molto piccole l’asciugatura non richiederà tempi lunghi, sicchè in tre giorni circa sarà possibile passare alla cottura in forno.

Immagine di orecchini in ceramica sovrapposti nel forno

Orecchini in ceramica sovrapposti nel forno

INDICE ARTICOLO - Orecchini in ceramica artigianale: cottura e colorazione

Gli orecchini in ceramica nel forno

All’interno del forno elettrico i pezzi crudi vengono disposti anche in sovrapposizione dal momento che, trattandosi di prima cottura e non essendo presenti smalti e cristalline non esiste rischio di fusione fra le varie parti.
La cottura avviene ad una temperatura minima di 980°C e dura diverse ore.

L’estrazione degli orecchini dal forno

Una volta ultimato il ciclo di cottura è necessario attendere un’intera giornata affinchè la temperatura scenda.
Aprire prematuramente il forno elettrico, oltre ad essere pericoloso se sprovvisti di apposite protezioni, può causare la rottura dei pezzi più grossi realizzati in terra non semirefrattaria e il logorio delle serpentine.
Noi abbiamo aperto il nostro forno quando la temperatura interna era all’incirca di 50°C.

Immagine degli orecchini in ceramica appena estratti dal forno

Gli orecchini in ceramica appena estratti dal forno

La colorazione degli orecchini

Gli orecchini in ceramica estratti dal forno devono sempre venire colorati il prima possibile poiché la prolungata esposizione alla polvere potrebbe successivamente creare problemi alla buona riuscita della smaltatura o del bagno nella cristallina trasparente.

Solitamente, quando si modella un qualsiasi pezzo in argilla, si cerca di avere già un’idea su quale sarà la riuscita finale e quindi a quale tipo di colorazione sottoporlo.

I colori sottocristallina

Una parte dei nostri orecchini è stata colorata con colori sottocristallina molto diluiti: con questa tecnica, ad ogni pennellata l’acqua trascina naturalmente il colore nelle cavità e nelle incisioni creando un effetto acquarellato delicato e stabilendo aree di chiaroscuro e sfumature.

I colori sottocristallina sono pigmenti in polvere idonei alle alte temperature che, uniti a quantità minori o maggiori di acqua, possono essere distribuiti attraverso il pennello.

Personalmente amo molto unire il colore verdeacqua e il blu: si tratta di un abbinamento molto estivo, marino, quasi “dissetante” per gli occhi.

Il bagno di cristallina trasparente e la smaltatura

Una volta colorati i vari pezzi devono essere immersi in un bagno di cristallina trasparente che, fondendo in seconda cottura, conferirà ai vari pezzi il tipico effetto vetrificato della ceramica.

VIDEO: tecnica di immersione nel bagno colorato di cristallina utilizzata per smaltare gli orecchini in ceramica artigianale.

Altri orecchini in ceramica sono stati colorati tramite immersione in uno smalto speciale metallico che ha richiederà una seconda cottura a temperatura più alta dei classici 960°C adatti alla cristallina.
Questo splendido smalto dagli effetti ramati al sole e plumbei e acquosi all’ombra necessita di una cottura a 1050°C.

In poche ore tutte le componenti sono asciutte e possono essere infornate una seconda volta.

Segui le altre parti della guida:

================================================================
Leggi anche gli altri articoli del blog di Terra Accesa
================================================================

INSERITO IL: 14/07/2018
AGGIORNATO IL: 30/07/2018

Condividi.

Lascia una risposta

Scroll Up

Questo sito si avvale di uso di cookie tecnici e di terze parti necessari al funzionamento e utili per tutte le finalità illustrate nella Informativa estesa o Cookies Policy. Se vuoi avere maggiori informazioni per proseguire nella navigazione di Terra Accesa oppure negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookies, consulta la Cookies Policy che segue. Cliccando su Accetta acconsenti uso dei cookies stessi Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi